POTASSIO SORBATO

Impiegato come conservante in diverse preparazioni cosmetiche, come lozioni, creme, prodotti per capelli e deodoranti, sempre in associazione ad altre sostanze antimicrobiche, in particolare acido benzoico.

Contenuto: 10g

 1,00

Disponibile

Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist

Descrizione

Conservante ammesso dalla certificazione Biologica “Icea”

Il Potassium Sorbate (sale di potassio dell’acido sorbico), viene sintetizzato facendo reagire idrossido di potassio con acido sorbico, acido carbossilico presente in natura. Si presenta come un solido bianco inodore, solubile in acqua e poco solubile in alcol. Viene utilizzato in ambito cosmetico come conservante. La sua attività antimicrobica è limitata a lieviti e funghi.

Impiegato come conservante in diverse preparazioni cosmetiche, come lozioni, creme, prodotti per capelli e deodoranti, sempre in associazione ad altre sostanze antimicrobiche, in particolare acido benzoico. Può essere impiegato anche in prodotti eco-certificabili. E’ consentito l’uso nei cosmetici fino a una concentrazione massima dello 0,6%, espresso come acido. E’ considerato un ingrediente sicuro e ben tollerato.

USO ESTERNO

PREPARAZIONE

80 gr di acqua distillata
10 gr di potassio sorbato
10 gr di sodio benzoato

Sciogliere il potassio sorbato ed il sodio benzoato, prima in poca acqua (presa dagli 80 gr) una volta sciolti bene si aggiungerà la restante acqua.
Questa miscela conservante si utilizza nella misura di 2,5 gr in una preparazione da 100 gr totali (quindi 97,5 gr preparazione cosmetica e 2,5 gr di conservante).
Questo è un conservante basico ( ha pH 7.5) e quindi deve essere acidificato fino a ph 5 con acido lattico o acido citrico per poter conservare i preparati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “POTASSIO SORBATO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.